sbiancamento 2018-09-29T22:44:09+00:00

sbiancamento

cos’è

Avere un sorriso splendente lo riferiamo alla bellezza del fatto che la natura ci ha dotato di denti bianchi. Il bianco riflette la luce e questo effetto ci dà la sensazione di un sorriso bello e luminoso.
Lo sbiancamento è a tutti gli effetti una procedura medica, e come tale va eseguita in un ambiente sanitario e con materiali idonei, adoperati secondo prescrizioni precise.

quando serve

Tutte le volte che vogliamo provare a schiarire la superficie dei denti, che presentano un grado di bianco meno luminoso, o che si sono scuriti per il fumo o i pigmenti di cibi o bevande.

quanto tempo ci vuole?

Normalmente possiamo eseguire lo sbiancamento in una seduta.

in concreto, come si fa?

Lo sbiancamento va eseguito dopo una prima visita diagnostica, che permetta di valutare la salute della bocca e le condizioni della dentatura. Si applica sulla superficie dei denti una sostanza di consistenza gel che contiene al suo interno ossigeno in concentrazioni variabili, e che a contatto con lo smalto ne produce los chiarimento dello strato esterno.
Il risultato che si ottiene con lo sbiancamento è individuale, così come variabile è la sua maggiore o minore durata nel tempo dei risultati che si ottengono.

pronti a sorridere?

Questa pagina è stata aggiornata il 29 settembre 2018.